• FourD Realizzazioni Camicie su misura a Roma

La Nostra Storia

Via del Prato 63. Quartiere Alessandrino. Nascosta dietro quel che rimane dei vecchi banchi del mercatino rionale, sorge “Four D”, una camiceria artigianale che, anche se nata da pochi anni, sta diventando il vanto per la piccola impresa locale. Un esempio di attività a conduzione famigliare che coniuga l’arte e la professionalità, la tradizione e l’innovazione, la manualità e il commercio, la creatività e il marketing.
Una piccola realtà che unisce questo dimenticato scorcio di periferia romana, al centro della città, e soprattutto al resto d’Italia, se, come si vedrà, Four D annovera fra i suoi clienti vip e manager di primo livello del paese.

Il laboratorio nasce nel 2003. Eleonora e Daniela Di Pilato, due sorelle nate e cresciute nel quartiere, per quasi 30 anni hanno lavorato presso una camiceria artigianale. Sono entrate in quella camiceria poco più che ragazzine. Hanno appreso i segreti di un mestiere, ma soprattutto di un’arte, che oggi continua ad appassionarle e a farle, tra l’altro, guadagnare bene.

Prima di tutto la passione per il nostro lavoro

Arte e passione che a loro volta trasmettono alle nuove generazioni, a partire dalle ragazze più giovani del proprio nucleo famigliare. “Ci siamo messe in proprio – raccontano Eleonora e Daniela – per realizzare un sogno. Abbiamo rischiato, anzitutto la concorrenza del nostro maestro e primo datore di lavoro, il signor Mario, che per un po’ di tempo ha portato avanti la propria attività.

All’inizio eravamo insieme con altre due colleghe donne, le signore De Cagna e De Angelis. Molti pensano che Four D significhi ‘Quattro donne’, mentre, dovendo scegliere un nome, ci è piaciuto unire le iniziali dei nostri cognomi, per cui appunto Four D”.

Le fasi produttive

E’ così che Eleonora e Daniela ci introducono nel mondo della camicia artigianale spiegandoci le varie fasi del lavoro.

La prima operazione consiste nell’assistere il cliente nella scelta del tessuto. Stoffa che poi viene tagliata a mano. Si procede quindi alla solatura, alla bottonatura, alla realizzazione dei polsi, gemelli o normali. Fra i tessuti lavorati il cotone, la seta, il lino, il tessuto di Oxford, doppi e tripli ritorti.

La seconda operazione è prendere le misure al cliente. Misure che vengono poi sviluppate su una scheda per ottenere la vestibilità dell’indumento, in quanto, a prescindere dalle misure fisiche reali, la persona deve poter indossare comodamente la camicia.

Quindi si passa alla scelta del collo. Colli di tutti i tipi, in base alle preferenze del cliente. I colli classici sono il francese, l’italiano, il botton-down. Si possono fare ad uno, due, tre bottoni, si possono scegliere vari livelli di lunghezza.
Chi ha un collo fino, magro, sceglierà probabilmente un collo della camicia alto, ed anche in questo è molto importante la fase dell’assistenza creativa, cioè della loro arte che si coniuga con la fantasia e i desideri del cliente.

Si passa quindi alla fase produttiva, realizzativa.

Quest’attività, fino al ciclo finale della lavorazione, cioè a camicia realizzata, offre lavoro ad 4 persone, ognuna delle quali ha sviluppato tra l’altro una propria competenza.

Camicie che poi vengono ulteriormente personalizzate a seconda del gusto del cliente, ad esempio con la realizzazione a mano, da parte di due ricamatrici, delle asole e delle iniziali, sulla pancia, sul taschino, sul polso, sul collo.

La vera particolarità della bottega, di cui siamo particolarmente fiere – aggiungono Eleonora e Daniela – è la creazione di camice per bambini da 0 a 9 anni, ognuna delle quali è un pezzo unico, irripetibile”.
Camicie realizzate con gli scampoli, con stoffe e tessuti avanzati dalla produzione che, invece di essere buttati, vengono appunto riutilizzati e ridisegnati, ricreati, per realizzare camicie adatte ai bimbi. Un prodotto veramente artistico, quello delle camice per bambini, che tra l’altro va fortissimo.

Riconoscimenti

Four D ha partecipato con successo – ottenendo plausi e aumentando il proprio parco clienti – a dicembre 2006 all’esposizione “Arti & Mestieri Expo”, manifestazione patrocinata dalla Regione lazio, dal Comune di Roma e dalla Provincia di Roma, tenutasi presso la Nuova Fiera di Roma al Portuense, potendo sfoggiare anche l’apposito marchio di qualità, “Artigianato artistico per il merchandising museale”, rilasciato dalla Provincia di Roma.

Alta manifattura a prezzi popolari

I prezzi quasi popolari delle camicie (40 euro c.a quelle artigianali ma già confezionate secondo misure standard, 80 euro c.a quelle personalizzate su misura), rendono il prodotto accessibile a tutti, a partire dalle famiglie del quartiere.
Ci sono inoltre sarti, stilisti, curatori d’immagine e imprenditori nel settore dell’abbigliamento e degli accessori, che si servono presso Four D.
E’ così che molti grandi uomini d’affari, molti vip del mondo dello sport o dello spettacolo, finiscono con l’indossare le camice da noi prodotte. Ed è un onore vedere in tv le nostre camice, anche se non ti posso fare i nomi per motivi di discrezione”, concludono sorridendo le due ormai “Double D”.

FourD Camicie su Misura a Roma